Artists

Artists

Chemin de fer

Mathieu Aymonod organetto
Rémy Boniface violino
Fernando Raimondo ghironda

Il gruppo nasce nel novembre del 2009 da una passione comune per la musica popolare e dal desiderio condiviso di apportare qualcosa di innovativo nel panorama del bal folk. Mathieu, Rémy e Fernando hanno infatti cercato di elaborare un repertorio che spazia da melodie tradizionali a brani di nuova composizione, molti dei quali scritti dagli stessi musicisti. Le danze proposte arrivano dalla tradizione occitana, piemontese e valdostana, ma anche da varie regioni francesi (Bretagna, Auvergne, ecc.).

Il fine ultimo del loro lavoro è quello di ottenere una sonorità non solo bella, ma anche e soprattutto adatta al ballo, affinché danzatori e musicisti possano far festa e divertirsi all’insegna della qualità.

Nel 2011 il progetto si è concretizzato in un primo prodotto discografico dal nome “Occident Express”, contenente undici brani e presentato presso l’auditorium “Franco Lucà” di Maison Musique a Rivoli (Torino). Nell’agosto dello stesso anno, l’album si è aggiudicato il Premio Italiano Musica Popolare Indipendente nella categoria “Miglior produzione tradizionale”. Il gruppo ha inoltre vinto l’edizione 2011 del concorso per artisti emergenti italiani Folkontest, che ha portato i tre musicisti ad esibirsi, l’estate successiva, al Festival Intercéltique de Lorient.

Dalla sua nascita a oggi, il trio ha partecipato ad alcuni importanti appuntamenti nel panorama del bal folk europeo, quali Ététrad, Gran Bal Trad, Gran Bal de l’Europe, Fira Mediterrània, Trentino Girofolk, Festival des peuples minoritaires. La musica di Chemin de fer si è però spinta ancora più lontano, arrivando in Spagna, in Germania, in Svizzera e persino in Canada in occasione della Conférence Trad Montréal.